martedì 21 luglio 2009

Cosa serve? ( o meglio, quel che mi viene in mente ora ... )

- Inglese
Per riuscire a navigare bene nel ambiente della pirateria, un po come tutto l'ambiente informatico ... è richiesta una basilare conoscenza dell'inglese.
A parer mio dovreste già cavarvela bene non sapendo parlarlo, ma giusto sapendo leggerlo ... saperlo scrivere più essere utile magari per qualche richiesta di aiuto o per chiedere permessi e accessi ad aree protette.
Per imparare l'inglese servono libri, studio e impegno ( l'interesse è fondamentale )
Un sito interessante consigliatomi da un amico potrebbe essere questo: Livemocha.

- Elasticità mentale
Anche questa ( banalmente ) come in tutto il resto può essere utile.
Magari può essere utile per registrarsi su un forum russo/cinese/koreano ecc ... non avrete la minima idea di cosa vi sia scritto ( potreste farvi dare una mano da Google Translate ), ma magari avete una buona idea di come si naviga in un forum.

- Antivirus
In realtà questo non sarebbe proprio fondamentale, dopo un po, con l'esperienza ... riuscirete a riconoscere un possibile virus ancora prima di avviarlo.
Comunque, errare è umano, quindi conviene sempre tenere a portata di mano questo strumento.
Anche se non lo terrete avviato sempre, sarà comunque utile per effettuare controlli mirati su file scaricati da fonti incerte.
Nell'ambiente della pirateria, troverete un sacco di marmocchi che scoperta la cioccolata ( l'ambiente underground virus/trojan/backdoor ), la prima cosa a cui penseranno sarà quella di fare dispetti/attacchi a tutti i malcapitati a tiro.
Fate attenzione perchè sono OVUNQUE!


Sicuramente c'è bisogno di molto di più per entrare negli ambienti più elitari, ma questi pochi elementi sono già utili per chi è alle prime armi.
Sono diciamo buona parte del minimo occorrente per iniziare il viaggio.